ultimissime, twitterando in giro...

    follow me on Twitter

    sabato 19 dicembre 2009

    In morte di un blog

    Il 2009 è stato uno degli anni più terribili della mia vita.
    E, forse perchè non è ancora finito, la situazione non accenna a migliorare.
    Ci sono momenti buoni. C'è finalmente un lavoro e delle colleghe. I momenti in cui non ho male e in cui non sono preoccupata per nessuno dei miei familiari. La musica, i concerti e gli amici.
    In questi momenti vorrei solo uscire e stare con chi mi vuol bene. Non sempre è possibile perchè è un periodo in cui non ho grandi giri. Se va bene, organizzo, sennò ci sono sempre commissioni con mamma che per fortuna è guarita, e poi cazzeggio su fb, leggo, guardo sky (ho comprato il decoder my sky e sono una persona realizzata!), cerco date dei cantanti che vorrei vedere in concerto (gli amici di sempre, le nuove passioni..), leggo Il fatto quotidiano e firmo gli appelli a difesa di Travaglio (il Fatto mi accompagna nelle mie pause pranzo). Non scrivo sul blog perchè semplicemente non ho un granchè da dire, ecco.
    Negli altri momenti, quelli no, più frequenti, non mi viene nenche in mente che avrei un blog.
    Quindi il mio blog momentaneamente o definitivamente chiude, però chi non ha facebook o myspace, può seguirmi su www.twitter.com/stellavale, lì ogni tanto faccio capolino..

    34 commenti:

    1. capisco la tua stanchezza, è quella di molti... i blog nascono spesso dall'entusiasmo, dalla voglia di comunicare, poi a volte si trasformano in una sorta di schiavitù, in un dovere e il piacere di scrivere si perde... mi spiace, però, perché molte stanze in cui mi trovavo a mio agio si sono chiuse... ora anche questa... ti seguirò altrove. Un abbraccio

      RispondiElimina
    2. Va bene Vale, mi trovi d'accordo sul fatto di chiudere ciò che non ci va più, in tutti i sensi.
      Vorrà dire che ci beccheremo altrove, in giro per la rete, magari.
      Su FB ci sono ed il mio nome è Lucrezia:O)
      A presto, buona vita.

      RispondiElimina
    3. Tempo di silenzio per molti blog, perlomeno per quelli che frequento io.
      D'altronde anch'io non bloggo quasi più.
      Colgo l'occasione per farti sinceri auguri (per tutto, non solo per le imminenti festività).
      Ti abbraccio con affetto. Franca

      RispondiElimina
    4. Ti auguro un 2010 ricco...
      ...di promesse!

      RispondiElimina
    5. mah !

      il blog è come entrare in una biblioteca,

      facebook è come entrare in un bar...

      scusa la differenza.

      presto imploderà anche face...

      RispondiElimina
    6. Ciao cara e spero ripenserai a questa tua decisione.

      Baci e un augurio sincero che ti vada tutto per il meglio.

      RispondiElimina
    7. Ovunque tu sia i miei auguri per te. AUGURI VALE, BUON NATALE
      Maurizio

      RispondiElimina
    8. Ti faccio gli auguri e nel caso sai dove trovarci.

      RispondiElimina
    9. Ciao Valeria, sono passata per farti gli auguri. Anche io ho momentaneamente chiuso il blog
      spero che starai meglio nel prossimo anno, che sia buono con te
      marina

      RispondiElimina
    10. Io invece ti aspetto sempre qui ;)
      in bocca al lupo :)

      RispondiElimina
    11. Va bene, vorrà dire che passerò più spesso in zona twitter...
      :-)

      RispondiElimina
    12. auguri per il natale e per tutto, vale, ovunque tu sarai.

      RispondiElimina
    13. Continuo a pensare che ogni volta che chiude un blog e' una piccola luce che si spegne. Sono spazi di riflessione piu' profonda di Twitter o Facebook.

      Non passavo di qui tutti i giorni forse, ma il tuo blog mi manchera' Vale.

      Un saluto e un augurio di buon Natale.

      RispondiElimina
    14. io ti aspetto qui. mi hai accompagnato e mi hai fatto capire tante cose. non mollerai, perché sei una rivoluzionaria, e secondo me, una rivoluzione non dorme, semmai si riposa. riposati e ritrovati. io ti aspetto. ovunque sarai.

      Jack

      RispondiElimina
    15. Mi dispiace di questa tua decisione, molti blog nascono e poi vanno in letargo...poi però torna la primavera. Spero sia così anche per te.

      RispondiElimina
    16. Ne approfitto per lasciarti i miei personali auguri per le prossime festività. Ciao

      RispondiElimina
    17. Confesso, sono un po' allergico alle piattaforme alternative al blog e mi spiace molto che la fine di questo 2009 non sia all'altezza dei tuoi sogni.
      Sono però convinto che nelle pagine di questo blog ho avuto modo di conoscere una persona che non molla facilmente, che sa quel che vuole (non chiede poi neanche molto) quindi... non posso che farti i miei più sinceri auguri che tutto questo possa presto cambiare.
      Ti abbraccio forte Vale e... spero ci ripensi e torni qui a scrivere (lo so,sono un po' egoista :-D)

      RispondiElimina
    18. fai cosa ti senti di fare, non ti preoccupare. serene feste ed un abbraccio

      RispondiElimina
    19. Buon Natale Valeria. Spero di rileggerti.
      Maurizio

      RispondiElimina
    20. Mi dispiace che abbandoni il blog. Facebook e twitter non danno la stessa possibilità di espressione, facebook come dici tu è da cazzeggio, twitter è troppo sintetico...Mi mancherà il tuo blog, era speciale. Per quanto mi riguarda, sono su twitter ma non su facebook (lì c'è mio figlio, seconda media).
      Un abbraccio e l'augurio di un 2010 migliore. Che te lo meriti.

      RispondiElimina
    21. Sono qui ad aspettarti Vale...Anche a me capitano periodi così. Prendi tutto il tempo che vuoi e poi torna, mi raccomando :)so che lo farai..

      Un forte abbraccio e buon anno! che questo 2010 ti porti serenità, soddisfazioni e tutto ciò che più desideri...

      RispondiElimina
    22. Ciao sono qui per invitarTi alla mia festa di compleanno sarà un piacere per me riceverTi ... non è necessario che Tu venga con un vestito bello...

      RispondiElimina
    23. sono passata di nuovo ma ancora taci
      ti abbraccio, marina

      RispondiElimina
    24. passavo per dirti che oggi durante il concerto del 1 maggio in tv t'ho pensata. buon 1 maggio.

      RispondiElimina
    25. Io invece ti ho pensato l'altro giorno in metro quando ho letto su un cartellone pubblicitario che a Roma c'è Brusco, penso che ormai lo assocerò sempre a te!Stammi bene cara

      RispondiElimina
    26. Continua a scrivere (dove vuoi, anche su un quaderno), solo questo.
      Buona fortuna.
      Blogger

      RispondiElimina
    27. Se per caso ogni tanto passi a rileggerti, ti lascio il mio augurio che il 2011 sia per te un buon anno...

      RispondiElimina
    28. ma come... arrivo io e trovo chiuso??? va bene, ti cerco su fb (finché ci resto...). Come chi sono, una perfetta sconosciuta che s'è incuriosita trovando il titolo del post da un'amica comune (Franca). ciao, ti auguro... di tornare. :)

      RispondiElimina
    29. Vale la verità è che manca il tuo sorriso...

      RispondiElimina

    "La libertà non è star sopra un albero,
    non è neanche un gesto o un’invenzione,
    la libertà non è uno spazio libero,
    libertà è partecipazione."