ultimissime, twitterando in giro...

    follow me on Twitter

    giovedì 11 settembre 2008

    Rotolando verso sud...

    Per un matrimonio importante, e un po'anche per me, ci vuole una canzone meravigliosa.
    Come questa.

    Amarti m'affatica mi svuota dentro
    Qualcosa che assomiglia a ridere nel pianto
    Amarti m'affatica mi da' malinconia
    Che vuoi farci è la vita
    E' la vita, la mia
    Amami ancora fallo dolcemente
    Un anno un mese un'ora perdutamente
    Amarti mi consola le notti bianche
    Qualcosa che riempie vecchie storie fumanti
    Amarti mi consola mi da' allegria
    Che vuoi farci è la vita
    E' la vita, la mia
    Amami ancora fallo dolcemente
    Un anno un mese un'ora perdutamente
    Amami ancora fallo dolcemente
    Solo per un'ora perdutamente

    15 commenti:

    1. beh, tutto nasce sotto i migliori auspici. in bocca al lupo agli sposi. un abbraccio

      RispondiElimina
    2. Un augurio agli sposi e uno anche a te...

      RispondiElimina
    3. Ecco, ora so da dove hai preso il nome del tuo blog

      RispondiElimina
    4. Eh sì, proprio meravigliosa...
      Dai che la settimana prossima ricominci i colloqui! = ]

      RispondiElimina
    5. evviva gli sposi!!!!!!!! ma chi si sposa?

      RispondiElimina
    6. bacio alla dolce vale stefano
      www.stefanomassa.splinder.com

      RispondiElimina
    7. Bellissimo testo. Un saluto da Reggio Emilia. Marco

      RispondiElimina
    8. romanticissima...
      and
      www.wrong-.splinder.com

      RispondiElimina
    9. Viao Valeria ora che sono tornato dalle vacanze ed ora leggerò con attenzione i tuoi ultimi post. Buona giornata

      RispondiElimina
    10. vale immagino che l'amica di torino citata sul blog di alfredo che ha avuto problemi sia tu...giusto? che cosa è successo?

      RispondiElimina
    11. @Laurikken ahrghhh non è della Nannini ma dei cccp!

      RispondiElimina

    "La libertà non è star sopra un albero,
    non è neanche un gesto o un’invenzione,
    la libertà non è uno spazio libero,
    libertà è partecipazione."